BMW Motorrad Concept 101

BMW Motorrad “Concept 101” - The Spirit of the Open Road.

Monaco di Baviera/Cernobbio. ll Concorso d’Eleganza Villa d’Este riunisce ogni anno sulle rive del Lago di Como gli esemplari più affascinanti della mobilità del passato e del futuro su due e quattro ruote in occasione di un appuntamento assolutamente eccezionale. In questo punto d’incontro tra tradizione ed era moderna BMW Motorrad presenta nuovamente un studio mozzafiato: la BMW Motorrad “Concept 101”.

“La “Concept 101“ dà seguito alla storia delle nostre Concept bike. Essa presenta l’interpretazione BMW delle highway senza fine, del sogno di libertà e d’indipendenza, è un simbolo dell’”American Touring”. Per noi il progetto di questa Big-Tourer è stato molto emozionante, perché finora non ci eravamo occupati mai di un concetto di moto di questo tipo. Per me la “Concept 101” è il simbolo di eleganza, di forza e di lusso su due ruote”, commenta Edgar Heinrich, Responsabile di BMW Motorrad Design, il carattere della Concept bike.

Precisione ed emozione.
Il flusso delle linee che scorre senza interruzione dal frontale alla coda simbolizza l’esperienza di guida in sella alla “Concept 101”. Nel profilo filante, linee precise e superfici modellate con la massima cura disegnano il corpo atletico della moto. Nasce così un contrasto dinamico tra i movimenti fluidi e la loro definizione puntuale che accentua il carattere della motocicletta. La suddivisione orizzontale in due aree cromatiche sottolinea ulteriormente l’impressione generale di una moto bassa. Mentre la sezione inferiore, con la potente meccanica, è verniciata in nero, la sezione superiore, che trasmette un’aria di eleganza e raffinatezza, è realizzata in colori più chiari.

Il disegno dinamico della carena anteriore in alluminio spazzolato si inserisce perfettamente nel linguaggio formale, marcato da linee filanti e passaggi fluidi. Il proiettore frontale dal distinto look a doppio cerchio, incastonato nella sezione frontale, le conferisce un’espressione intensa e caratteristica. Qui nasce anche la tipica Split face che si estende lungo l’intera moto, fino alla coda, sotto forma di un rivestimento in alluminio spazzolato. Due marcati pannelli laterali avvolgono la carena anteriore, formando così la larga sezione di spalla che accentua ulteriormente la forza della “Concept 101”. A ogni lato un terminale di scarico con tre uscite visualizza il numero di cilindri e la conseguente potenza, nonché l’elevata coppia del propulsore. Contemporaneamente, i due terminali provvedono alla formazione di un sound adeguato, così da esprimere anche a livello acustico il potenziale del sei cilindri.
La vista posteriore conclude armonicamente l’immagine. Un highlight particolare è la speciale luce posteriore. L’unità dalla forma di due nastri a LED incornicia la sezione posteriore, verniciata scura. La configurazione delle luci ricorda formalmente le moto di una volta.

In cooperazione con la Roland Sands Design.
A solo mezzora da Newbury Park, nel cuore dell’ambiente delle custom bike di Los Angeles, la Concept bike ha ottenuto la propria figura reale dalla Roland Sands. In stretta collaborazione con il BMW Motorrad Designteam, la Roland Sands ha assemblato nelle proprie officine i componenti esclusivi della “Concept 101”. BMW Motorrad e l’azienda specializzata in custom bike collaborano già da diversi anni e guardano indietro a una serie di progetti ricchi d’ispirazione, ad esempio la Concept Ninety. Le conoscenze dell’ambiente e la grande competenza nel custom-building, completate dalle possibilità e la storia di BMW Motorrad, rappresentano una combinazione emozionante. Nella sua officina, lo specialista ha assemblato numerosi componenti della BMW Motorrad “Concept 101”, realizzando alcuni elementi in esclusivo lavoro manuale. Per esempio, le “Signature Machine Parts”, come il coperchio della frizione, il coperchio della catena della distribuzione e le ruote, sono impreziosite dal logo Roland Sands, ricordando in modo elegante la collaborazione che si è affermata nel corso degli anni. La lavorazione dei materiali e l’esecuzione tecnica riflettono lo “stato dell’arte”, confermando il principio fondamentale di BMW Motorrad: precisione ed emozione.

Fonte: BMW Press

Venerdì, 22 Maggio 2015

Tour MC Italia

Venerdì, 04 Dicembre 2015
BMW Riders in Italy 2016 festeggia il 15° Anniversary insieme.
Domenica, 04 Dicembre 2016
Motorsport Tour Week 26.06-...
Sabato, 16 Gennaio 2016
Nella splendida Matera, città capitale della cultura 2019, si terrà nell il Motorrad Days organizzato da Motorrad Club...

Tour MC

MC Basilicata: Tour La catena montuosa...

Data: 09/10/2016 Durata: 1 gg STANDBY

MC Riviera dei Cedri: Tra Val d'Agr...

Data: 23/10/2016 Durata: 1 gg STANDBY

MC Basilicata: Tour Riviera dei Cedri

Data: 23/10/2016 Durata: 1 gg STANDBY

MC Riviera dei Cedri: Morbide curve e ru...

Data: 30/10/2016 Durata: 1 gg STANDBY

MC Basilicata: Linea di confine

Data: 30/10/2016 Durata: 1 gg STANDBY

MC Basilicata: Tour le vie del vino 8° e...

Data: 06/11/2016 Durata: 1 gg STANDBY

News

Giovedì, 22 Settembre 2016

Cinque anni di garanzia su tutti caschi per motocicli SCHUBERTH

La 5 YEARS SCHUBERTH STANDARD GUARANTEE copre tutte le parti del casco* – senza costi aggiuntivi per i clienti.

Sabato, 25 Giugno 2016

Chiamata di emergenza automatica anche sulle moto

Per ora sistema eCall allo studio, prime indicazioni a fine 2017

Venerdì, 17 Giugno 2016

Petizione per pedaggi autostradali meno cari per le moto

Dal 1° gennaio 1991, con il decreto interministeriale 2691 del 19/12/1990, in Italia il pedaggio si paga in base agli assi-sagoma. Avendo due assi.....